SOLUZIONE PREFABBRICATA COMPLETA

Un esclusivo “Sistema Tecnologico Autonomo Modulare” che mira a costruire una “Soluzione Prefabbricata Completa”, dopo che la pavimentazione e gli impianti principali sono stati ultimati, dividendo, coprendo ed attrezzando “Spazi Igienici ad Alta Frequentazione e Zone Spogliatoio” con sistemi autoportanti o a muro dotati di impianti idraulici, di scarico, elettrici e di aerazione “esterni al muro” ben inseriti nel sistema, basati sull’idea di “risparmio”, “semplicità” ed “autonomia” senza trascurare le normali caratteristiche di “produzione artigianale tecnologica”, “qualità”, “durata”, “mobilità”, “ispezionabilità” ed “igiene” e quella di “unico produttore-fornitore.

VANTAGGI

Architetti e Progettisti
  • Soluzione leader
  • Tecnologicamente all’avanguardia
  • Progettazione flessibile
  • Migliore programmazione
  • Miglior controllo dei costi
  • Migliore sostenibilità
  • Unico produttore e fornitore
  • Prefabbricazione
  • Ambiente di produzione controllato
  • Qualità garantita
  • Perfezione delle finiture
  • Massima attenzione all’igiene
Imprese di costruzione
  • Tempi ridotti
  • Utilizzo di manodopera specializzata esterna
  • Minore necessità di ricorrere a manodopera qualificata
  • Installazioni fino al 60 % più rapide
  • Riduzione degli infortuni sul posto
Investitori ed Utenti finali
  • Maggior controllo delle infezioni
  • Facilità di pulizia
  • Lunga durata
  • Caratteristiche antivandaliche
  • Facilità di manutenzione e di conservazione
  • Ritorno del 100 % del valore d’investimento

La Soema ha concentrato la “massima attenzione sul fattore flessibilità.” in modo tale che, se necessario in presenza di imprevisti, sia possibile “effettuare tutti gli adattamenti e perfezionamenti sul posto”.Al tempo stesso, la massima accuratezza con cui vengono realizzati il “sistema modulare” e il relativo “manuale d’installazione“ riduce totalmente il margine di errore nella fase di installazione contribuendo alla “perfezione” nella realizzazione del progetto.Grazie alla sua ”prefabbricazione”, il sistema SPIS. risulta essere efficiente e specifico nel
“prevenire errori umani e perdite di tempo e danaro”.

Risparmio di tempo
La soluzione SPIS. è in grado di eliminare concretamente il problema della ridotta disponibilità di tempo. Il fatto che l’intero sistema sia “modulare e prefabbricato” assicura “un avvio anticipato dei lavori di preparazione” e una maggiore “possibilità di programmazione” che permette un’installazione più veloce, più semplice e flessibile.Ciò porta un sorprendente risultato di risparmio di tempo fino al 60% rispetto al metodo comune.

Economia di lavori, di materiali e migliore sostenibilità
Con il sistema SPIS. non è più necessario effettuare i lavori preliminari e di finitura previsti nelle soluzioni classiche, il che contribuisce notevolmente a ridurre gli scarti, i lavori da effettuare ed i materiali da impiegare.

Al tempo stesso, il fatto di “trasferire tutti i lavori di preparazione” in un “ambiente controllato off-site” rappresenta un valore aggiunto in materia di sicurezza in quanto consente di minimizzare “il rischio di incidenti sul posto di lavoro” e “l’impatto delle attività di costruzione in loco”, come il “rumore” e “i veicoli di movimentazione”, migliorando di conseguenza la qualità del lavoro.

La “garanzia di lunga durata” di qualsiasi prodotto è data dalla possibilità di essere “Riparabile”.

Ciò diventa possibile soltanto se un prodotto o sistema viene realizzato con tale filosofia. Dopo l’installazione di un sistema SPIS®, eseguire la manutenzione di apparecchiature igienico-sanitarie, accessori e tubature risulta “estremamente semplice”. I sistemi Soema “garantiscono” sempre “economia”, “rapidità”, “reperibilità di pezzi di ricambio” e “facilità di accesso alle aree principali di intervento” agevolando “l’effettuazione dei lavori di manutenzione ordinaria”.

Le attrezzature utilizzate a scopo professionale devono non solo garantire un funzionamento duraturo, ma anche essere realizzate in modo tale da “minimizzare il rischio di essere oggetto di furti”, “essere facilmente ripristinate in caso di danneggiamento con scritte o disegni” e “sostenere un utilizzo intenso”.

Nei sistemi SPIS® tutte le attrezzature, i materiali di finitura e gli accessori impiegati sono progettati e prodotti con il preciso intento di “resistere ad atti vandalici” riducendo (il più possibile) il rischio che tali azioni si verifichino provocando disagio e spreco di tempo e denaro.

Le superfici dei sistemi SPIS® sono realizzate con “materiale igienico” e con la “massima precisione di lavorazione” nel rispetto di norme sanitarie rigorose.Tutti “i componenti sono inseriti” nello spessore dei pannelli per creare “superfici piane e semplici da pulire”.
I Sistemi, migliorati dalla presenza delle apparecchiature elettroniche “No Touch” prodotte da Soema sono “coscienza d’igiene” e riducono al minimo il rischio di “contaminazione incrociata” nelle aree in cui vengono installati.In questo modo SPIS® domina il “controllo delle infezioni” più di qualsiasi soluzione classica e allo stesso tempo “riduce efficacemente i costi di manodopera e prodotti necessari alla pulizia”.

MO.PPS: “Sistema perimetrale modulare prefabbricato” flessibile, costituito da pannelli sandwich termoacustici autoportanti da 82 mm con finitura delle superfici in C-HPL (laminato ad alta pressione) facilmente assemblabili sul posto.
Tale sistema è unico per separare e suddividere “spazi igienici ad alta frequentazione e zone spogliatoio” evitando le consuete opere murarie.La Soema ha progettato e realizzato MO.PPS per completare i sistemi SPIS® mirando ad una soluzione totalmente prefabbricata per lo spazio perimetrale atta a creare, suddividere ed attrezzare “ampie aree igieniche e zone spogliatoio” sulla base dei medesimi concetti di risparmio di tempo, semplicità, autosufficienza, lunga durata, mobilità, igiene e di singolo produttore-fornitore.

Il sistema, dotato di tutte le caratteristiche di base dei sistemi SPIS®, è in grado di sostenere tutte le apparecchiature sanitarie, impianti idraulici ed elettrici installati con il concetto esterno al muro” e consente di creare facilmente, pareti divisorie perimetrali modulari finite o pannelli divisori e corridoi finiti cielo-terra, con discreto isolamento acustico, in sostituzione di opere murarie in mattone, cemento o cartongesso.

In aggiunta ai vantaggi speciali offerti dai sistemi SPIS®, i MO.PPS vengono consegnati già completi del tipo di finitura scelto e non richiedono ulteriori lavori dopo l’installazione (intonacatura, piastrellatura, verniciatura).

Il sistema modulare consente di riposizionare o risistemare un determinato spazio senza difficoltà, produzione di polvere e può montare le robuste porte in C-HPL (laminato ad alta pressione) in qualsiasi punto perimetrale progettato.

Realizzare prefabbricati con il sistema MO.PPS risulta rapido e vivace poiché la vasta gammadi finiture disponibili permette di creare un prodotto completo in modo fantasioso e colorato.

La Soema ha concentrato la “massima attenzione sul fattore flessibilità.” in modo tale che, se necessario in presenza di imprevisti, sia possibile “effettuare tutti gli adattamenti e perfezionamenti sul posto”.Al tempo stesso, la massima accuratezza con cui vengono realizzati il “sistema modulare” e il relativo “manuale d’installazione“ riduce totalmente il margine di errore nella fase di installazione contribuendo alla “perfezione” nella realizzazione del progetto.Grazie alla sua ”prefabbricazione”, il sistema SPIS. risulta essere efficiente e specifico nel
“prevenire errori umani e perdite di tempo e danaro”.

Risparmio di tempo
La soluzione SPIS. è in grado di eliminare concretamente il problema della ridotta disponibilità di tempo. Il fatto che l’intero sistema sia “modulare e prefabbricato” assicura “un avvio anticipato dei lavori di preparazione” e una maggiore “possibilità di programmazione” che permette un’installazione più veloce, più semplice e flessibile.Ciò porta un sorprendente risultato di risparmio di tempo fino al 60% rispetto al metodo comune.

Economia di lavori, di materiali e migliore sostenibilità
Con il sistema SPIS. non è più necessario effettuare i lavori preliminari e di finitura previsti nelle soluzioni classiche, il che contribuisce notevolmente a ridurre gli scarti, i lavori da effettuare ed i materiali da impiegare.

Al tempo stesso, il fatto di “trasferire tutti i lavori di preparazione” in un “ambiente controllato off-site” rappresenta un valore aggiunto in materia di sicurezza in quanto consente di minimizzare “il rischio di incidenti sul posto di lavoro” e “l’impatto delle attività di costruzione in loco”, come il “rumore” e “i veicoli di movimentazione”, migliorando di conseguenza la qualità del lavoro.

La “garanzia di lunga durata” di qualsiasi prodotto è data dalla possibilità di essere “Riparabile”.

Ciò diventa possibile soltanto se un prodotto o sistema viene realizzato con tale filosofia. Dopo l’installazione di un sistema SPIS®, eseguire la manutenzione di apparecchiature igienico-sanitarie, accessori e tubature risulta “estremamente semplice”. I sistemi Soema “garantiscono” sempre “economia”, “rapidità”, “reperibilità di pezzi di ricambio” e “facilità di accesso alle aree principali di intervento” agevolando “l’effettuazione dei lavori di manutenzione ordinaria”.

Le attrezzature utilizzate a scopo professionale devono non solo garantire un funzionamento duraturo, ma anche essere realizzate in modo tale da “minimizzare il rischio di essere oggetto di furti”, “essere facilmente ripristinate in caso di danneggiamento con scritte o disegni” e “sostenere un utilizzo intenso”.

Nei sistemi SPIS® tutte le attrezzature, i materiali di finitura e gli accessori impiegati sono progettati e prodotti con il preciso intento di “resistere ad atti vandalici” riducendo (il più possibile) il rischio che tali azioni si verifichino provocando disagio e spreco di tempo e denaro.

Le superfici dei sistemi SPIS® sono realizzate con “materiale igienico” e con la “massima precisione di lavorazione” nel rispetto di norme sanitarie rigorose.Tutti “i componenti sono inseriti” nello spessore dei pannelli per creare “superfici piane e semplici da pulire”.
I Sistemi, migliorati dalla presenza delle apparecchiature elettroniche “No Touch” prodotte da Soema sono “coscienza d’igiene” e riducono al minimo il rischio di “contaminazione incrociata” nelle aree in cui vengono installati.In questo modo SPIS® domina il “controllo delle infezioni” più di qualsiasi soluzione classica e allo stesso tempo “riduce efficacemente i costi di manodopera e prodotti necessari alla pulizia”.

MO.PPS: “Sistema perimetrale modulare prefabbricato” flessibile, costituito da pannelli sandwich termoacustici autoportanti da 82 mm con finitura delle superfici in C-HPL (laminato ad alta pressione) facilmente assemblabili sul posto.
Tale sistema è unico per separare e suddividere “spazi igienici ad alta frequentazione e zone spogliatoio” evitando le consuete opere murarie.La Soema ha progettato e realizzato MO.PPS per completare i sistemi SPIS® mirando ad una soluzione totalmente prefabbricata per lo spazio perimetrale atta a creare, suddividere ed attrezzare “ampie aree igieniche e zone spogliatoio” sulla base dei medesimi concetti di risparmio di tempo, semplicità, autosufficienza, lunga durata, mobilità, igiene e di singolo produttore-fornitore.

Il sistema, dotato di tutte le caratteristiche di base dei sistemi SPIS®, è in grado di sostenere tutte le apparecchiature sanitarie, impianti idraulici ed elettrici installati con il concetto esterno al muro” e consente di creare facilmente, pareti divisorie perimetrali modulari finite o pannelli divisori e corridoi finiti cielo-terra, con discreto isolamento acustico, in sostituzione di opere murarie in mattone, cemento o cartongesso.

In aggiunta ai vantaggi speciali offerti dai sistemi SPIS®, i MO.PPS vengono consegnati già completi del tipo di finitura scelto e non richiedono ulteriori lavori dopo l’installazione (intonacatura, piastrellatura, verniciatura).

Il sistema modulare consente di riposizionare o risistemare un determinato spazio senza difficoltà, produzione di polvere e può montare le robuste porte in C-HPL (laminato ad alta pressione) in qualsiasi punto perimetrale progettato.

Realizzare prefabbricati con il sistema MO.PPS risulta rapido e vivace poiché la vasta gammadi finiture disponibili permette di creare un prodotto completo in modo fantasioso e colorato.